La Fondazione Bevilacqua La Masa in rete

Posted by

Ho ricevuto ieri l’ultimo numero della Newsletter della Fondazione Bevilacqua La Masa, un gioiellino purtroppo non abbastanza noto.

Nonostante le difficoltà del periodo la Fondazione ha continuato a operare, spostandosi su internet, con la comunicazione e la divulgazione di contenuti prodotti negli ultimi anni di attività.

Sono ora disponibili gratuitamente per il download i cataloghi delle più recenti Collettive dei giovani artisti, le mostre che nascono sia dal tradizionale concorso rivolto all’arte emergente, giunto ormai alla 103ma edizione, sia dall’attività negli Atelier.

Sempre sul sito si trovano i pdf dei cataloghi delle tre mostre storiche più importanti dedicate all’arte veneta e veneziana realizzate negli ultimi tre anni: Atelier Venezia. Gli studi della Bevilacqua La Masa, 1901 – 1965 Spazialisti a Veneziadel 2018, e  La Galleria del Cavallino,  Vetrina e Officina, 1966-2003.

Prosegue inoltre la pubblicazione di contenuti sui social, con la condivisione di piccoli episodi di storia dell’arte, intrecciati con la storia della Fondazione, alternati a brevi racconti di lavori di artisti emergenti.

Qui si trovano i link alla pagina Facebook, al profilo Instagram e per Twitter.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...