Il dietro alle quinte che non ci si immagina

Posted by

Si avvicina l’apertura della mostra su Tintoretto, e le Gallerie dell’Accademia – sito di svolgimento – postano su Facebook un making-of  impressionante.

 

A volte (sempre, o almeno spesso) si dà per scontato lo straordinario lavoro di allestimento e disallestimento che ci consente di godere di queste esposizioni.

Come anche si sottovalutano le difficoltà logistiche insite nell’organizzazione di eventi di questa importanza (trasporto delle opere per via aerea, assicurazioni, montaggio e smontaggio dalle pareti, …).

Quando saremo in visita fermiamoci qualche secondo a riflettere anche sulla bellezza dell’incredibile balletto, dalla coreografia perfetta e studiata in ogni mossa, del montaggio e smontaggio.

Sono sicura che apprezzeremo ancora di più le meravigliose opere d’arte davanti ai nostri occhi.

 

Ricordo che Il giovane Tintoretto sarà visitabile dal 7 settembre fino al 6 gennaio 2019, alle Gallerie dell’Accademia.

I biglietti sono prenotabili on-line. Consiglio di farlo per chi pensa di visitare la mostra nei week-end o nei giorni festivi, o chi viene da fuori Venezia apposta per vederla.

 

Le Gallerie dell’Accademia si raggiungono facilmente da Piazzale Roma e da Santa Lucia con le linee 1 o 2, fermata Accademia. Qui ulteriori indicazioni direttamente sul sito ufficiale.

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...