Osvaldo Licini alla Peggy Guggenheim

Posted by

Si potrà visitare fino al 14 gennaio prossimo la mostra dedicata a Osvaldo Licini ospitata dalla Peggy Guggenheim Collection.

In esposizione più di 100 opere (!!!) di questo pittore marchigiano morto 60 anni fa.

Nel corso della sua attività artistica è passato dallo stile figurativo, al realismo, all’astrattismo, per poi arrivare a una fase non figurativa.

Per meglio entrare nella sua visione artistica è possibile usufruire ogni giorno alle 15.30 delle visite guidate gratuite.

Non conoscevo questo artista – protagonista anche della Biennale – e ho voluto approfondire spinta dal fatto che le mostre della Peggy Guggenheim sono sempre una certezza; ho scoperto una produzione straordinaria, poco nota ma davvero significativa.

Qui il sito della mostra e il video di presentazione.

Qui invece il bell’articolo dedicato alla temporanea e all’artista da Art Tribune.

Qui un breve documentario di 36 anni fa su Licini (partite da 1:56 se non volete sentire l’introduzione del curatore della Biennale di allora).

Qui il podcast di Radio Rai 3

 

Come raggiungere la Peggy Guggenheim Collection

Dalla Ferrovia si può prendere l’1 e scendere all’Accademia. Poi pochi minuti a piedi e si è arrivati.

[L’immagine è linkata direttamente da Arte Magazine]

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...