“Posso venire a Venezia col caldo?”

Posted by

Mi sento porgere sempre più di frequente questa domanda, che vedo riproporre anche nei gruppi Facebook dedicati alla città.

Vi confesso che mi lascia sempre un po’ sconcertata.

Certo, è estate e fa caldo, ma proprio perché è estate ed è normale.

Anzi, a Venezia, come in tutte le città affacciate sull’acqua, è facile trovare ventilazione e frescura.

Il caldo a Venezia è più sopportabile che non a Milano, per esempio, dove ti sale dall’asfalto ed è ben difficile proteggersi (ho vissuto a Milano e ricordo quelle cinque estati come le più torride da me vissute in diverse città in giro per l’Italia).

Venezia offre ripari naturali al caldo estivo: le calli ventilate e ombreggiate, i musei con l’aria condizionata, i vaporetti, il Lido con le sue spiagge.

Non lasciatevi spaventare dal caldo, non è il deserto, anzi, scoprirete che si sta meglio qui che non nelle città interne. D’altronde, provate a farci caso: è raro che Venezia finisca nella lista delle città da “bollino rosso” per il disagio termico.

Ovvio, valgono le solite buone norme da “Studio aperto”: coprirsi il capo se si rimane al sole a lungo e bere frequentemente. Ma, come già detto, è estate!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...