San Valentino a Venezia

Posted by

Sempre difficile suggerire qualcosa di speciale per San Valentino, perché Venezia è la città dell’amore in ogni giorno dell’anno.

Sono tantissime le idee sempre valide per trascorrere una serata romantica in questa città meravigliosa, e tanti si sono esercitati negli anni a stilare liste in merito.

Ma cosa farei io? avevo stilato una mia personalissima lista alcuni anni fa, qui sul blog, e nel rileggerla mi trovo a confermarla totalmente.

In realtà per me già “solo” uscire da Santa Lucia mano nella mano con il proprio amato è gioia pura.

Poi, il resto dipende molto dal budget.

Per me è romantico organizzare il viaggio a Venezia insieme, pianificando con settimane di anticipo le attività da mettere in programma.

È romantico un giro in gondola (80 euro per 30 minuti di giorno e 100 euro per 35 minuti di notte; attenzione ai pacchetti di gruppo, in cui vi trovate a condividere il giro con sconosciuti. Non il massimo del romanticismo…).

È romantico regalarsi una notte in uno degli Hotel di punta della Città. Un’esperienza che vale qualche sacrificio e risparmio. Magari con la colazione in camera o l’aperitivo in terrazza.

È romantico scambiarsi un piccolo gioiello come ricordo del viaggio, sia un anello – anche non impegnativo – o un bracciale o un portachiavi in vetro di Murano. Un piccolo oggetto artigianale acquistato in una bottega originale che vi ricordi del vostro viaggio d’amore a Venezia.

È romantica una cena per due in un ristorante fuori dai circuiti turistici, o uno con la vista sul Canal Grande o, perché no, verso la Giudecca.

È romantico scattarsi un selfie di coppia mentre vi baciate in un qualsiasi punto della città. E magari stampare poi il foto-libro della vostra fuga veneziana.

Ma soprattutto è romantico stare abbracciati in mezzo alla folla, ignorando tutto il resto. Solo voi, il vostro amore e Venezia.

Insomma, amiamo la nostra metà o amiamo la nostra Città del cuore (o facciamo contemporaneamente entrambe le cose), ma dedichiamoci col pensiero all’Amore in tutti i suoi aspetti, dall’impegno necessario per farlo nascere e crescere, alla gioia che ci regala la condivisione, alla serenità delle mani che si tengono strette mentre si cammina insieme.

Andando più sul pratico, segnalo alcune attività organizzate.

La prima è un’iniziativa di Best Venice Guide, che dall’11 al 14 febbraio propone alcuni tour particolarmente romantici

Il Ristorante Principessa, a due passi da San Marco, si conferma la destinazione ideale per gli innamorati, e presenta il menu speciale per la serata di San Valentino, per una serata indimenticabile affacciati al Bacino di San Marco, con una cena a lume di candela da sogno.

Quest’anno poi questa giornata così speciale cade in contemporanea con il Carnevale e, proprio nell’ambito delle manifestazioni ufficiali, e i due eventi si sposano alla perfezione nel San Valentino Night Ball, in Piazza San Marco, alle 19.00 del 14 febbraio. Nel corso della serata i tre innamorati più fantasiosi e coraggiosi che si saranno aggiudicati la possibilità di dichiarare pubblicamente il loro amore potranno farlo salendo sul palco ufficiale del Carnevale! L’iniziativa Urla il tuo amore consentirà infatti di “dichiararsi” in Piazza San Marco. Per poterlo fare occorre inviare entro il 13 febbraio alle 17.00 una mail con una foto o un video con almeno un cuore, e con la frase “Urlo il mio amore”, inserendo nome, cognome e numero di telefono all’indirizzo amore@carnevale.venezia.it. Verranno scelti i tre amanti più creativi, che saranno chiamati sul palco per urlare la propria dichiarazione.

FlyVenice propone il concorso poetico #Loveisintheair, con cui è possibile aggiudicarsi un minitour in elicottero sopra Venezia. Per partecipare occorre scrivere un componimento di almeno 30 parole in versi con il tema: “Aria d’Amore… l’amore è un sentimento inconfondibile”, tratto dalla poesia vincitrice dell’edizione 2021 di Carlotta Taolin. Il testo può essere consegnato il 13 Febbraio dalle 15 alle 18.30, presso il gazebo infopoint di FlyVenice in Gran Viale S.M. Elisabetta (inizio Piazzetta Lepanto). Nel determinare il vincitore verranno premiati originalità e contenuto.

L’Hotel Carlton propone 3 serate dedicate all’amore, le “Love nights“, il 12, il 13 e il 14 febbraio, con tre menu speciali (carne, pesce o vegetariano) da degustare al lume di candela e con il sottofondo del pianoforte suonato dal vivo.

Anche l’Hotel Londra Palace pensa agli innamorati con una cena romantica: “Zenzero, curry e zafferano: accendete il vostro amore perdendovi tra i profumi e gli aromi sorprendenti del nostro menù”. E in più, offerte speciali per i pernottamenti di coppia.

Il Laguna Libre ha presentato la sua proposta per San Valentino: a lume di candela, con la musica romantica del maestro e cantautore Gerardo Balestrieri, e il menu afrodisiaco degli innamorati, compreso il tiramisù più buono del mondo preparato da Stefano Serafini, vincitore del “tiramisù world cup 2021.

Qualsiasi cosa decidiate di fare per festeggiare San Valentino, non dimenticatevi che la magia di Venezia è tale da rendere unico ogni singolo istante.

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...