AGGIORNATO 12 FEBBRAIO – Remember the future: arriva il Carnevale di Venezia 2022

Posted by

Il Carnevale di Venezia quest’anno non prevederà, come anticipato, una buona parte dei grandi eventi usuali, ma si terrà in presenza in forma “diffusa” dal 12 febbraio al 1° marzo.

Questi gli eventi che NON si terranno:

  • La “Festa veneziana” nel rio di Cannaregio del sabato sera e il corte acqueo in Canal Grande della domenica mattina
  • I grandi palchi animati di Piazza San Marco e di Piazza Ferretto
  • I cortei delle Marie e del Toro
  • I voli dell’Angelo, dell’Aquila, e lo svolo del Leon
  • Le sfilate di carri allegorici a Lido, Marghera, Campalto, Zelarino, Pellestrina e Burano

Il Carnevale vede la direzione artistica dello scenografo del Teatro La Fenice Massimo Cecchetto, e avrà come titolo “Remember the future“, ispirato da Salvador Dalì, con la sua “E più di tutto mi ricordo il futuro“.

Camminando per Venezia, sebbene con una meta precisa, si è costretti a continui cambi di direzione, le calli terminano in una svolta; dietro ad una svolta una sorpresa, spesso una meraviglia, quasi sempre un futuro. Per il tema del Carnevale di Venezia di quest’anno ho pensato proprio al nostro futuro, quel futuro che questa Città piena di passato scatena in chi la vive. Proprio un luogo in perenne contraddizione, dove si fondono sogno e realtà

Massimo Cecchetto, Direttore Artistico

REMEMBER THE FUTURE Nebula Solaris

La Festa Veneziana sull’Acqua si terrà all’Arsenale, nel Bacino, e sarà a cura di Opera Fiammae e Viorica.

Una visionaria collaborazione artistica di performance dal vivo e tecnologia, che ha dato vita ad una parata di forte impatto visivo sullo spazio acqueo del bacino dell’Arsenale, che attraverso una narrazione onirica con gli elementi di aria, terra, acqua e fuoco crea visioni immaginifiche di mondi sommersi e civiltà future.

Dal Comunicato stampa

Gli spettacoli si terranno a numero chiuso nei giorni venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 febbraio e dal giovedì 24 febbraio al martedì 1 marzo con due repliche giornaliere alle ore 18:45 e alle ore 21:15.

AGGIORNAMENTO 12 FEBBRAIO

Comunicati oggi alcuni nuovi dettagli in merito allo spettacolo principale del Carnevale 2022.

Nebula Solaris verrà proposta due volte al giorno per un totale di 9 nove serate: venerdì 18, sabato
19 e domenica 20 febbraio e da giovedì 24 febbraio a martedì 1 marzo con due repliche giornaliere
alle 18.45 e alle 21.15.

Lo spettacolo sull’acqua è curato da Opera Fiammae e Viorica con la regia di Anton Bonura, che daranno vita ad una memorabile serata di giochi di acqua e fuoco con una narrazione onirica che trasforma in arte gli elementi di aria, terra, acqua e fuoco creando visioni immaginifiche di mondi sommersi e civiltà future. Su imbarcazioni e chiatte galleggianti, allestite e scenografate con installazioni metalliche con il fuoco, fra le fiamme e sulle acque antistanti la darsena dell’Arsenale, gli artisti si esibiranno in un repertorio tra giochi, attrezzature sceniche, acrobati, visionari delle bolle di sapone e mirabolanti evoluzioni del Flyboard.

 

Lo spettacolo è solo su prenotazione sul sito ufficiale del Carnevale di Venezia www.carnevale.venezia.it o
acquistabile nei centri predisposti alla distribuzione e vendita dei titoli.
 
Sia i biglietti gratuiti per i residenti che quelli a pagamento possono essere acquistati online o esibendo un documento d’identità, nei punti vendita Vela Venezia Unica di: Piazzale Roma, Tronchetto, Mestre Piazzale Cialdini, Correr Piazza San Marco, Dolo e Sottomarina. I biglietti sono strettamente personali, non cedibili, non rimborsabili e non modificabili. Il titolo d’ingresso può essere stampato o presentato su smartphone. 

Per l’occasione è disponibile un collegamento acqueo speciale dedicato SOLO ai possessori di biglietto per lo spettacolo, linea Carnevale-Arsenale CA.

  • da S. Marco-S. Zaccaria “A” a Torre di Porta Nuova\Arsenale: corse a partire dalle ore 17.30 (per lo spettacolo delle 18.45) e dalle ore 20 (per lo spettacolo delle ore 21.15)
  • da Torre di Porta Nuova/Arsenale a S. Marco-S. Zaccaria: corse alla fine di ogni spettacolo.

L’accesso a bordo è consentito con il biglietto per lo spettacolo e con i seguenti titoli di viaggio Actv: biglietto A/R da €5,00 dedicato esclusivamente alla linea CA, biglietti a tempo (1, 2, 3, 7 giorni), abbonamento Rete Unica, biglietto Rete Unica o carnet (riservati alle tessere Venezia Unica abilitate alla rete di navigazione).

Informazioni per raggiungere l’Arsenale e assistere allo spettacolo

Per raggiungere a piedi l’Arsenale l’ingresso è dai Bacini – Arsenale Nord. Partendo da Piazza San Marco si potrà raggiungere la zona dello spettacolo in 25 minuti passando per San Francesco della Vigna, direzione Bacini, e procedendo poi per la passerella che collega la Celestia all’ingresso dei Bacini lungo il muro di confine Nord dell’Arsenale.

VENEZIA WONDER TIME! Strabilierie e Arte Diffusa per la città

Durante i week end del Carnevale, sabato 12 e domenica 13, sabato 19 e domenica 20 febbraio, e nei giorni della settimana grassa da giovedì 24 gennaio a martedì 1 marzo va in scena una programmazione diffusa spettacoli stanziali di musica, circo-teatro, burattini, acrobatica e clownerie.

Programma

I sabati e le domeniche e il lunedì e il martedì grasso gli spettacoli andranno in scena con repliche dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00. Gli altri giorni il pomeriggio dalle 15 alle 19.

I punti spettacolo

Venezia Città Antica: Campo Santa Margherita, Campo San Giacomo, Esedra-Castello, San Geremia, San Cassiano, Campo dei Gesuiti, Campo Santa Maria Formosa, Sant’Elena.

Terraferma: Piazza Ferretto, Largo Divisione Julia, Piazzale Donatori di Sangue, via Mestrina, via Palazzo. Marghera (Piazza Mercato) Zelarino (tunnel di luce), Marghera (Piazzetta Chiesa Maria Immacolata), Favaro (Piazza Municipio) e Chirignago (Piazza S. Giorgio), Campalto (Piazzale San Benedetto), Tessera (Piazzale S. Maria Assunta).

Isole: Lido di Venezia (Piazzetta Lepanto), Pellestrina (Piazzale Zendrini e San Pietro in Volta), Murano (Campo Santo Stefano) e Burano (Piazza Galuppi).

Le esibizioni sono ad accesso libero. È necessario mantenere il distanziamento interpersonale ed indossare correttamente la mascherina. È prevista la presenza di personale addetto con funzioni di osservazione e tutela del pubblico: l’attività potrà essere sospesa in caso di mancanza delle condizioni di svolgimento in sicurezza.

PLAY WITH THE LION Concorso della Maschera più bella in Piazza San Marco

In Piazza San Marco è prevista una installazione scenografica a disposizione delle persone che sfileranno in costume in Piazza San Marco.

L’allestimento sarà una passerella dedicata alle maschere che vogliano sfilare e partecipare al Concorso della Maschera più bella, o semplicemente farsi fotografare davanti alle simbologie che racchiudono lo spirito del Carnevale di Venezia.

La sfilata è fruibile tramite accreditamento (online o previa disponibilità onsite) dalle ore 10.00 alle 18.30 da sabato 19 febbraio a martedì 1 marzo. Le foto delle maschere saranno pubblicate e votate online e la vincitrice sarà decretata virtualmente a fine di ogni giornata ed al termine della manifestazione. L’hashtag ufficiale sarà #CarnevaleVenezia2022.

IL CARNEVALE DELLA CULTURA Il futuro è qui e ora

Una programmazione specifica di spettacoli animerà i principali spazi culturali in Centro storico e sulla Terraferma.

La programmazione prevede un ricco palinsesto di iniziative culturali presso teatri e musei: Auditorium di Santa Margherita, Ateneo Veneto, Auditorium M9, Centro Culturale Candiani, Galleria d’Arte Moderna di Ca’ Pesaro, Teatro Aurora, Teatro a l’Avogaria, Fondazione Querini Stampalia, Scuola Grande di San Giovanni Evangelista, Palazzo Grimani.

Aperture straordinarie serali dei Musei Civici di Venezia

In occasione del Carnevale, i musei dell’Area Marciana e dell’Area del Settecento Veneziano prevedono una apertura straordinaria serale fino alle ore 22.00 nei giorni da venerdì 18 febbraio a martedì 1 marzo: Palazzo Ducale, Museo Correr, Ca’ Rezzonico, Palazzo Mocenigo e Casa di Carlo Goldoni.

I Musei del Settecento Veneziano sono visitabili con biglietto cumulativo con una tariffa vantaggiosa. Per chi è residente o nato a Venezia l’ingresso nei Musei Civici è come sempre gratuito.

A Ca’ Pesaro, nell’ambito della suggestiva mostra “Due mesi di carta”, per i bambini dai 6 ai 14 anni si terrà il 27 febbraio alle 11.00 e alle 14.30 “Speciale Carnevale – Una Casetta Pop-up: con la guida di un importante artista del settore si gioca con le infinite possibilità creative della carta, in particolare con la creazione di pop-up. L’evento è gratuito con prenotazione dal 21 al 25 febbraio da fare qui ➽

Anche per i tre Musei del Settecento Veneziano (Ca’ Rezzonico – Museo del Settecento Veneziano, Museo di Palazzo Mocenigo – Centro Studi di Storia del Tessuto, del Costume e del Profumo e Casa di Carlo Goldoni) è disponibile un biglietto unico.

Ulteriori informazioni e prenotazioni sono disponibili sul sito www.visitmuve.it

Carnival Official Dinner Show VENEZIA IMAGINARIUM

L’esclusivo show ufficiale del 2022, ideato da Antonia Sutter e in svolgimento a Ca’ Vendramin (il Casino’) sarà Venezia Imaginarium.

Uno spettacolo che regala una vera e propria immersione in un universo ispirato a Venezia, alla sua avventura lunga 1600 anni che ci insegna che “ricordare il futuro” significa imparare a sognarlo, anche fosse in una notte di pura magia.

Una serata esclusiva condotta dall’eclettico Principe Maurice, dove l’intreccio del cibo gourmet curato dal Ristorante Wagner, l’intenso e raffinato spettacolo di Antonia Sautter e l’eleganza dei palazzi veneziani faranno vivere agli ospiti un’esperienza di Carnevale unica e indimenticabile.

Il Dinner Show è programmato nei giorni 19-20 febbraio e dal 24 febbraio al 1 marzo presso Ca’ Vendramin Calergi.

Dal Comunicato stampa

LA FESTA DELLE MARIE

La preselezione delle 12 Marie si terrà il 14 febbraio presso la Scuola Grande di San Giovanni Evangelista.

A partire dal 19 febbraio le dodici Marie parteciperanno a vari eventi del programma ufficiale della manifestazione.

La selezione finale avverrà lunedì 28 febbraio presso le sale Apollinee del Teatro La Fenice, con la proclamazione della Maria del Carnevale 2022 e della Maria del Gazzettino, votata dai lettori del quotidiano.

Prenotazioni e informazioni sul sito ufficiale del Carnevale, all’indirizzo http://www.carnevale.venezia.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...