Ancora su Homo Faber (perché ogni giorno se ne scopre una nuova meraviglia)

Posted by

Non sono ancora riuscita a visitare Homo Faber, mi sa che mi toccherà farlo gli ultimi giorni di apertura, sfidando la folla e le code (cosa che, con l’avanzare degli anni, mi risulta sempre meno sopportabile).

Sto continuando però ad approfondirne i contenuti grazie agli articoli che stanno uscendo, e a pianificare il giro nel dettaglio, in modo da ridurre l’impatto del caos sul tempo di visita.

Mi sto sempre più convincendo che deve essere qualcosa di grandioso, ben oltre quanto immaginavo quando ne ho sentito parlare le prime volte.

Si veda per esempio la pagina del sito ufficiale dove vengono descritti i 16 spazi espositivi. Ognuno di questi promette meraviglie, non solo nella descrizione testuale, che potrebbe essere benevola, ma anche nelle foto e, soprattutto, nelle schede di approfondimento sugli espositori e sugli oggetti esposti.

Schermata 2018-09-19 alle 23.31.16

Niente, non vedo l’ora di andarci!

Ricordo che l’ingresso è gratuito ma occorre registrarsi on-line.

La Fondazione si raggiunge con la linea 2, fermata San Giorgio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...