Anche Palazzo Mocenigo colpito dall’invasione del Tintoretto

Posted by

La grande mostra su Tintoretto porta con sé una serie di altre meravigliose attività culturali sparse per la città.

Una contaminazione che trovo particolarmente piacevole perché coniuga l’argomento principale (il Tintoretto) su aspetti legati al luogo ospitante.

Così è per esempio per Palazzo Mocenigo, sede di un meraviglioso Museo dedicato al costume e ai tessuti, che in contemporanea con la mostra principale ospita “La Venezia di Tintoretto” (fino al 6 gennaio 2019).

Questa mostra guarda al grande pittore e al periodo in cui è vissuto e ha operato con un occhio rivolto alla moda, esibendo abiti e tessuti ritratti dal Tintoretto e in uso nel Cinquecento.

Trovo inoltre davvero interessante l’idea di riproporre le copie degli abiti rappresentati nei suoi quadri.

VENEZIA-DI-TINTORETTO-1916X443

Insomma, un altro evento da mettere nella lista degli imperdibili di questa seconda metà d’anno!

Come raggiungere Palazzo Mocenigo

Dalla Stazione Santa Lucia si può prendere la linea 1 del vaporetto e scendere a S. Angelo, oppure la 2 (più veloce, perché fa meno fermate) e scendere a San Samuele.

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...