I nizioleti raccontano. Il fumetto che fa scoprire Venezia attraverso i nomi delle calli e dei campi

Posted by

Sabato sono tornata in uno dei miei luoghi del cuore, la Bottega di Manuzio di Mestre.

Elisabetta mi stava tenendo da parte ormai da mesi il secondo volume di “I nizioleti raccontano – Tra leggenda e cronaca 100 toponimi veneziani in fumetto“, di Paolo Piffarerio (soggetto e sceneggiature) e Piero Zanotto (disegni), per Il Cardo Editore.

Era stato un post sulla pagina Facebook della libreria a incuriosirmi e a indurmi ad acquistare il volume.

Da sempre mi affascinano le scelte toponomastiche di Venezia: se nelle nostre città infatti le vie e le piazze sono dedicate a persone o a date o avvenimenti epocali, a Venezia sono molti i campi e le calli che hanno nomi di oggetti, di situazioni, di attività quotidiane, parti del corpo, e via di fantasia.

Ma le unicità non finiscono qui: i nizioleti (lenzuolini in veneziano) sono diversi dalle nostre targhe appese agli angoli delle strade perché sono direttamente dipinti sui muri!

Qualche anno fa avevo acquistato il più noto Curiosità veneziane, di Giuseppe Tassini (Editrice Filippi), che racconta magistralmente l’origine dei toponimi e curiosità – appunto – relative a quanto accaduto nei luoghi descritti.

La particolarità di I nizioleti raccontano è che si tratta di un libro a fumetti in cui viene narrata la storia di due amici, Paolo Venier e John Miller: veneziano il primo, foresto il secondo, girano tra le calli di Venezia, raccontando a noi che leggiamo le storie dietro ai nizioleti.

100 i luoghi descritti, di cui 93 reali e le 7 Corti Sconte (nascoste) di Hugo Pratt, luoghi da lui inventati.

La lista dei luoghi trattati nel volume. In nero le Corti Sconte di Hugo Pratt
La pianta di Venezia con l’indicazione dei luoghi raccontati

Questo libro è tutto da gustare con gli occhi.

Il primo dei toponimi descritti. Guardate che disegni!
Per ogni nizioleto è descritto il Sestiere e la Parrocchia di appartenenza
Tra tanti campi e calli magari meno conosciuti, spicca Piazza San Marco!
La vignetta di chiusura della tavola dedicata a Piazza San Marco.
Bellissimo e fiero come l’originale il leone alato.
La tavola dedicata a Ramo Baffo, uno dei pochi toponimi dedicati a una persona. Baffo è stato un poeta dell’eros poco noto fuori Venezia ma che merita di essere riscoperto
Uno dei miei luoghi preferiti di Venezia, Fondamenta degli Ormesini

Pur non essendo in genere amante dei fumetti, trovo questo libro assolutamente geniale e piacevole. Entra di diritto nella top ten della mia biblioteca in saór e sicuramente mi procurerò anche il primo volume!

[NOTA: questo post non è sponsorizzato]

4 comments

  1. Ciao!

    Gran bel post! Cercando online una copia di questo volume da leggere in periodo di quarantena sono capitato su questa pagina da cui poi ho dato una spulciata a tutto il blog! A questo proposito grazie anche per il post sui libri di Venezia, essendo innamorato anche io della città (chi non lo è dopotutto?) ho approfittato della tua lista/foto/pila di libri per inserirne molti inserito nella mia lista dei libri da leggere in futuro!

    Avrei una domanda da porti su “I nizioleti raccontano” e purtroppo online non riesco a venirne a capo online.

    Ho visto che si tratta di 4 volumi. Ognuno di questi volumi ha 100 luoghi o sono suddivisi? Chiedo perchè ho trovato una libreria che vende una copia online, ma non riesco a capire se sia una edizione che riunisce i 4 volumi o se sia invece il tomo 1

    Grazie in anticipo per un’eventuale risposta o aiuto

    E spero che tu sia riuscita ad avere il volume 1!

    Giorgio

    "Mi piace"

    1. Ciao Giorgio!
      Grazie delle belle parole e benvenuto sul blog in saór!
      Per questo genere di libri il mio riferimento è La Bottega di Manuzio. Puoi chiedere alla bravissima Libraia Elisabetta aiuto nelle tue ricerche (e fanno anche la spedizione; io comunque consiglio di visitare il negozio perché è uno scrigno di tesori e… a breve ci sarà anche lo scaffale in saór!).
      Sul loro sito trovi tutti i riferimenti e lei ti saprà dire meglio di me https://www.labottegadimanuzio.com/
      Io purtroppo non ho ancora trovato il volume 1 😦
      Fammi sapere!

      "Mi piace"

      1. Grazie per la risposta tempestiva!

        Ho dato un occhio virtuale al negozio (ma appena ci si potrà spostare un po’ farò sicuramente un salto da loro a Mestre!) perchè purtroppo abito lontano dal Veneto.

        Ma lo farò di sicuro!

        Mi sembra di capire che i volumi siano 3 e che coprano ognuno 100 luoghi (a questo proposito grazie per la foto dell’indice!)

        Grazie dei consigli e buone letture future!

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...